20 Giu

Il nuovo inquilino della spiaggia di Punta Secca: la tartaruga di mare Caretta Caretta

Una tartaruga Caretta Caretta depone le uova nella spiaggia di Montalbano. Ad accorgersene una cagnolina che subito allarma la proprietaria la quale riprende tutto con il suo smartphone. Il fatto è accaduto nella notte tra venerdì 17 e sabato 18, quando dei volontari si sono subito prontati a delimitare l’area per evitare che le uova vengano disturbate o peggio ancora danneggiate durante il lungo periodo di schiusura che dura tra i 42 e i 65 giorni.

 


tartaruche_caretta_caretta-nascita

 

La Caretta Caretta è tra le tartarughe di mare più comuni nel Mar Mediterraneo e gli esemplari più grandi arrivano a pesare fino a 160 kg per una lunghezza di 140 cm. Le uova hanno la dimensione di una pallina da ping pong e la Caretta Caretta può arrivare a deporre sino a 200 uova in una fossa scavata sulla sabbia con le zampe posteriori.

 


La Caretta in mare

La Caretta in mare

La specie è minacciata dall’inquinamento marino, dalla riduzione degli habitat di nidificazione, dalle collisioni con le imbarcazioni, e dagli incidenti causati dalle reti a strascico e dagli altri sistemi di pesca.

Un invito in più a preservare le nostre spiagge, il nostro mare che ci regala ancora tantissime emozioni.

 

Giovanni Cappello